• Connect with us:
Roberto ArdittiSimone DattoliAlessandra SantacroceVeronica PamioNicola Perrone

Roma, 19 ottobre 2017
Camera dei Deputati
Via di Campo Marzio, 74

Home · 2017 · I Protagonisti

I Protagonisti

Comunicazione Italiana conta su un network di oltre 1200 speaker, provenienti dal mondo accademico, dell’impresa, delle istituzioni e dell’informazione.

Conosci i protagonisti del Forum della Comunicazione
Conosci i protagonisti del Forum della Comunicazione Digitale
Conosci i protagonisti delle Risorse Umane
Conosci i protagonisti della Sostenibilità
Conosci i protagonisti del Design


 

Roberto Arditti
Roberto Arditti  
Editorialista / Formiche
E' laureato in discipline economiche e sociali all'Università Bocconi di Milano. In carriera come giornalista si è occupato prevalentemente di politica interna e politica internazionale e dal 2007 al 2010 è stato direttore del quotidiano Il Tempo. È stato anche direttore delle news di RTL 102.5 dal 1992 al 1997 e poi vi ha condotto la trasmissione radiofonica "L'indignato speciale" con Andrea Pamparana e Fulvio Giuliani. Inoltre è stato uno degli autori di "Porta a Porta" su Rai 1, dal 1997 al 2001 e dal 2002 al 2007. Durante il governo Berlusconi II, insediatosi nel 2001, è stato portavoce del ministro dell'Interno Claudio Scajola. Nel novembre del 2007 pubblica il libro "Obiettivi Quasi Sbagliati", editore Sperling & Kupfer, dedicato a 13 storie di vittime del terrorismo degli "anni di piombo". È stato direttore comunicazione e relazioni esterne della manifestazione Expo 2015 e insegna occasionalmente all'Università IULM di Milano il corso di Laboratorio di Giornalismo. Nel 2015 entra nel Consiglio d'Amministrazione del Centro Studi Americani. Nel 2016 fonda Kratesis Advisory Partners. Attualmente scrive per Il Foglio, LINKIESTA e Formiche.

 
Fabrizio Cataldi
Fabrizio Cataldi       
Founder & Chairman / Comunicazione Italiana srl
Classe '64, consulente di comunicazione d'impresa. Expertise in comunicazione integrata, start-up, semiologia della comunicazione, marketing relazionale. Inizia il percorso professionale in imprese di comunicazione; poi da professionista collabora con RCS, Telecom Italia, Tim, Monroe, Enel, Ericsson, Iperclub, Gruppo Pro. Nel 1998 fonda esCogito, soluzioni creative di comunicazione. Nel 2001: dà vita al primo "portale" della Comunicazione, poi Business Social Media, oggi punto di riferimento per il top management di aziende e istituzioni.

 
Simone Dattoli
Simone Dattoli  
Amministratore Delegato / Inrete - Relazioni Istituzionali e Comunicazione
Fondatore e Amministratore Delegato di Inrete, agenzia specializzata in Relazioni Istituzionali, Advocacy e Comunicazione, premiata dal Financial Times nella classifica 2017 delle 1000 aziende a più alto tasso di crescita in Europa. Con un'esperienza maturata in grandi aziende e associazioni, Simone Dattoli è professionista riconosciuto nel campo delle relazioni in ambito istituzionale ed economico, presidente dell'associazione Inwork Relazioni per Crescere e socio fondatore del Forum della Meritocrazia. Già membro del Direttivo Nazionale Ferpi, dal 2016 è nel Consiglio del Gruppo Media, Comunicazione e Spettacolo di Assolombarda e docente ai master "24ORE Business School" e dell'Università Tor Vergata.

 
Francesco Fabrizio Delzio
Francesco Fabrizio Delzio  
Direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Marketing / Autostrade per l'Italia spa; Direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Marketing / Atlantia spa
Manager, scrittore e docente universitario. Classe 1974, vive a Roma. Attualmente ricopre gli incarichi di Executive Vice President del gruppo Atlantia e di Autostrade per l'Italia, in qualità di Direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Marketing di entrambe le società. L'incarico in Atlantia prevede il coordinamento delle relative funzioni in tutte le società del Gruppo, da ADR a Telepass. E' inoltre Presidente di AD Moving (la concessionaria di pubblicità del gruppo autostradale), nonché Direttore di My Way (la prima piattaforma TV dedicata al mondo della mobilità su strada, in onda su SKY), di Infomoving (la TV delle aree di servizio) e del magazine Agorà. In ambito accademico è Condirettore del Master in Relazioni Istituzionali, Lobby e Comunicazione d'Impresa dell'Università Luiss Guido Carli, presso il quale insegna Corporate Communication e Politica, Istituzioni e Lobbying, e Direttore del Corso di Specializzazione in Gestione e Tutela dei Consumatori. Fa parte inoltre della Faculty del Master in Corporate Communication e Social Strategy del Sole 24 Ore e dell'Advisory Board del Master SBS (Strategie e Business dello Sport) di Treviso. E' inoltre editorialista di Avvenire, di RTL 102.5, di InPiù e di Prima Comunicazione. E' membro del Consiglio Generale di Unindustria Roma e Lazio, nonché dei Comitati Scientifici di Symbola-Fondazione delle qualità italiane e di Glocus. E' stato insignito del Premio Internazionale Manager 2011 dall'Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali e Selezionato come Italian Young Leader dal Dipartimento di Stato USA. E' autore di numerosi saggi, tra cui il fortunato pamphlet Generazione Tuareg. Giovani, flessibili e felici (Rubbettino, 2007). Ha pubblicato anche Politica Ground Zero. Lettera d'amore di un giovane tradito (Rubbettino, 2008), La Scossa. Sei proposte shock per la rinascita del Sud (Rubbettino, 2010), Lotta di Tasse. Idee e provocazioni per una giustizia fiscale (Rubbettino, 2012) e Opzione Zero. Il virus che tiene in ostaggio l'Italia (Rubbettino, 2015). Con Opzione Zero ha ricevuto il riconoscimento speciale del Premio Canova di Letteratura economica e finanziaria.

 
Filippo Di Nardo
Filippo Di Nardo  
Giornalista e Responsabile Relazioni Esterne e Istituzionali / LabLaw
Classe 1970, vive e lavora tra l'Abruzzo e Milano. Giornalista esperto di mercato del lavoro, ha collaborato con Italia Oggi, Europa, Technopolis (Il Sole 24 Ore), ICTbusiness e La Mia Partita Iva. Già Direttore Responsabile di Human Training e Autore del format tv Eureka, nel 2000 fonda Bread&RosesTV, una delle prime webTv italiane dedicate ai temi del lavoro nella new economy, con la quale vince la targa d'argento per la comunicazione pubblicitaria Mario Bellavista. Autore di libri e pubblicazioni sul mondo del lavoro e dell'impresa. Docente a contratto, Master in Comunicazione del Lavoro, Università Cattolica di Milano. Presta consulenze di comunicazione ad importanti organizzazioni sindacali e imprenditoriali nazionali.

 
Maurizio Dottino
Maurizio Dottino  
Corporate Human Resources Director / Marcegaglia spa
Savonese. 53 anni. Dopo gli studi in Economia Aziendale ha iniziato ad operare in ABB dove ha ricoperto diversi incarichi nell'area delle risorse umane. Dal 2000 Direttore Risorse Umane e Organizzazione del Gruppo Marcegaglia, con un fatturato 2014 di 4,2 miliardi di euro e 6.600 dipendenti, di cui segue le attività dei 20 centri produttivi italiani e degli 8 esteri. Negli anni ha accompagnato l'espansione del Gruppo e l'evoluzione manageriale delle diverse società che lo costituiscono, attive nel core business della trasformazione dell'acciaio e in settori collaterali.

 
Marino Fardelli
Marino Fardelli  
Consigliere Regionale del Lazio - Presidente del Gruppo Consiliare LB-OL con Zingaretti / Regione Lazio
Nel 2000 la Laurea in "Scienze dell'Educazione" presso l'Università degli Studi di Cassino e nel 2010 anche un Master in "Leadership creatività e sviluppo delle risorse umane". Nel 2013 eletto Consigliere Regionale del Lazio con la Lista Civica Bongiorno, ottenendo 6.994 preferenze personali. All'interno del Consiglio Regionale del Lazio sono componente della IV Commissione Consiliare Bilancio, partecipazione, demanio e patrimonio, programmazione economico-finanziaria e Vice Presidente III Commissione Vigilanza sul pluralismo dell'informazione.

 
Antonino Laspina
Antonino Laspina  
Direttore del Coordinamento Marketing / ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
Antonino Laspina lavora in ICE-Agenzia dal 1981, dove ha svolto numerosi incarichi in sede e all'estero. Tra gli altri, è stato Direttore dell'Ufficio ICE in Malesia e a Taipei, Direttore del Dipartimento Promozione a Roma e, dal 2003 al 2015, Direttore dell'Ufficio ICE a Pechino con l'incarico di Coordinatore della Rete ICE nella Repubblica cinese. Attualmente è Direttore del Coordinamento Marketing di ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane.

 
Marco Laudonio
Marco Laudonio  
Comitato Promotore Associazione Nazionale / PA Social
Marco Laudonio, dirigente del Ministero dell'Economia e delle Finanze, dove è digital media strategist, e dottore di Ricerca in Comunicazione, Ricerca, Innovazione (La Sapienza, Roma). Dopo la laurea si è specializzato con un Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media (Roma Tor Vergata).  Giornalista pubblicista ha collaborato con La Stampa, la Rai, la Repubblica, Il Salvagente, Il Sole 24 Ore, Pagina99. Nel 2013-2014 è stato coordinatore editoriale del sito del Governo italiano e social media manager di Palazzo Chigi.  Nel 2014 ha curato con Massimiliano Panarari "Alfabeto Grillo. Dizionario critico ragionato del MoVimento 5 Stelle" (Mimesis edizioni) . Ha curato pianificazione e coordinamento delle attività online e sui social media del "G7 Finance Bari 2017" organizzato dal Mef con la Banca d'Italia. 

 
Marco Leonardi
Marco Leonardi  
Consigliere Economico, Componente del Nucleo tecnico per il coordinamento della politica economica / Presidenza del Consiglio dei Ministri - Palazzo Chigi ; Professore di Economia Politica / Università degli Studi di Milano
Professore ordinario di economia politica presso il Dipartimento di Economia della facoltir di Scienze Politiche a Milano. Laureato in Economia dall'Universitir Bocconi e Ph.D in Economics dalla London School of Economics, ha insegnato a Bonn in Germania e ha trascorso periodi di ricerca presso MlT, Georgetown e Berkeley. Principali interessi di ricerca: analisi della disuguaglianza e I'economia del lavoro. Da febbraio 2016 a tutt' oggi componente del Nucleo tecnico per il coordinamento della politica economica presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, in qualitd di Consigliere economico. Da maggio 2017 Consigliere economico del Presidente del Consiglio dei Ministri

 
Giuseppe Mazzei
Giuseppe Mazzei  
Presidente / Il Chiostro
Fondatore e presidente de "Il Chiostro" . Fondatore e presidente di Public Affairs Community of Europe.Già vicedirettore del TG1-Tg2 e responsabile del lobbying in Rai e Allianz, docente alla Sapienza, allo IULM e alla Luiss di cui ha diretto la scuola di giornalismo.Ha scritto il primo manuale di lobbying "Lobby della trasparenza", saggi di politica e giornalismo.

 
Giuseppe Meduri
Giuseppe Meduri  
Responsabile Affari Istituzionali Centrali / Enel spa
Nato nel 1973, laureato in Giurisprudenza, giornalista pubblicista, specializzato alla London School of Public Relations. In Enel dal 2010, è stato Responsabile Affari Istituzionali territoriali per l'area Centro Nord e successivamente per il Centro Italia. Dal 2014, è Responsabile Affari Istituzionali Centrali e cura i rapporti con Governo, Parlamento, Enti Nazionali, Conferenza Stato Regioni e Think Tank. In precedenza ha svolto attività di consulenza in ambito Comunicazione e Public Affairs presso aziende e Pubblica Amministrazione locale e centrale. Attualmente è membro del Corporate Advisory Board del Master Luiss in "Relazioni Istituzionali, Lobby e Comunicazione d'Impresa" e del comitato scientifico del corso "Comunicazione, lobby e politica" di Running- Gruppo Reti. E' Presidente della Sezione Energia di Confindustria Firenze e componente della Commissione Industria e Ambiente di Confindustria Nazionale.

 
Veronica Pamio
Veronica Pamio  
Government Relations Director / Jt International Italia
Dal 2008 è responsabile delle relazioni istituzionali di JTI Italia, società che controlla le attività in Italia di JT International SA (JTI), tra i maggiori produttori di tabacco a livello internazionale e secondo player in Italia. Dottore di ricerca in Diritto Europeo all'Università degli Studi di Palermo, dopo un periodo come legale per il Gruppo Ferrovie dello Stato, ha lavorato presso il Dipartimento Politiche UE della Presidenza del Consiglio con i Governi Berlusconi III e Prodi II. Oltre ad aver collaborato con la Guardia di Finanza nel Comitato interministeriale per la lotta contro le Frodi Comunitarie, ha ricoperto l'incarico di funzionario di Gabinetto del Ministro per le Politiche Europee e segretario della Commissione di Studi per il CIACE. È autrice di diverse pubblicazioni in tema di tecniche legislative, diritto UE e Ordinamenti comparati e blogger di Huffington Post.

 
Nicola Perrone
Nicola Perrone  
Direttore / Agenzia di stampa nazionale DIRE srl
Inizia presto a lavorare nell'ufficio stampa del Pc. Nel 1988, anno di fondazione dell'Agenzia stampa DIRE, inizia il suo percorso come praticante giornalista. Per alcuni anni scrive per il quotidiano "Il Secolo XIX" di Genova, per il settimanale "L'Europeo" e lavora al Gr3. Nel 1994 si trasferisce a Bologna per aprire la prima redazione regionale della DIRE in Emilia-Romagna, che dirige fino al 2000. Nel 2000 accetta l'incarico di far nascere e dirigere un nuovo quotidiano nel capoluogo emiliano "Il Domani di Bologna", dove resta fino all'agosto 2006. Nel 2006 torna alla DIRE come vicedirettore, con l'incarico di dirigere il servizio politico-parlamentare fino alla nomina di direttore responsabile alla fine del 2011.

 
Pier Luigi Petrillo
Pier Luigi Petrillo  
Professore di Teoria e tecniche del Lobbying / LUISS - Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli
Pier Luigi Petrillo è professore ordinario di Diritto pubblico comparato presso l'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza e professore di Teoria e Tecniche del Lobbying presso la Luiss Guido Carli. Dal 2002 al 2006, sotto la Presidenza Ciampi, ha lavorato presso l'Ufficio della Segreteria Generale della Presidenza della Repubblica. Dal 2006 al 2007 è stato Direttore Affari Internazionali e Comunitari (OACI) del Ministero dell'Ambiente. Dal 2007 al 2008 è stato Direttore dell'Osservatorio parlamentare (OsPa) e Vice Capo dell'Ufficio Legislativo del medesimo Ministero. Dal 2007 al 2009 è stato coordinatore della Task Force UNESCO del Ministero dell'Ambiente. Da marzo 2009 a marzo 2011 è stato Direttore dell'Unità per il Supporto e l'Analisi Parlamentare (USAP), Vice Capo Ufficio Legislativo e Consigliere giuridico del Ministro per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Da settembre a dicembre 2011 è stato esperto per gli affari europei della Presidenza del Consiglio dei Ministri, coordinando un gruppo di studio per l'esame della normativa europea in materia di gruppi di pressione. Da gennaio 2012 a settembre 2013 è stato consigliere giuridico del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, responsabile delle politiche UNESCO e coordinatore dell'Unità per la Trasparenza, istituita per regolare i rapporti tra l'Amministrazione e le lobbies del settore. Nello stesso periodo è stato consulente della segreteria tecnica del Ministro della Giustizia per la redazione di un disegno di legge sui gruppi di pressione. Da maggio 2012 a maggio 2015 è stato componente della segreteria tecnica per la ricerca del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. A maggio 2013 è stato chiamato dalla Presidenza del Consiglio ad elaborare il disegno di legge governativo in materia di regolamentazione dei gruppi di pressione. E' autore di oltre 140 pubblicazioni scientifiche in italiano, inglese, francese, polacco, spagnolo, portoghese, e di diverse monografie tra cui "Democrazie sotto pressione. Parlamenti e lobbies nel diritto pubblico comparato" (Giuffrè 2011).

 
Gigi Petteni
Gigi Petteni  
Membro della segreteria nazionale / Cisl - Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori
Gigi Petteni è nato a Vigano San Martino, in provincia di Bergamo, il 2 settembre 1954. La sua esperienza sindacale è iniziata nel 1976 nella categoria degli edili. Dopo diversi incarichi in differenti settori, nel 1995 è entrato a far parte della segreteria Cisl di Bergamo, diventandone nel 2004 il segretario generale. Nel settembre 2008 è stato eletto al vertice della Cisl Lombardia.

 
Bernardo Quaranta
Bernardo Quaranta  
Corporate Affairs / Terna spa; Vicepresidente con delega al "Lavoro e Relazioni Industriali" / UNINDUSTRIA - Unione degli Industriali e delle Imprese (Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo)
Laureato in Giurisprudenza, inizia la sua carriera professionale nel 1983 nella Funzione Personale della Società Olivetti, dove ricopre numerosi incarichi di responsabilità occupandosi di relazioni sindacali, gestione e sviluppo. Dal 1992 al 1999 ricopre l'incarico di Direttore del Personale del Gruppo Dioguardi, operante a livello internazionale nel settore delle Costruzioni. Entra nel Gruppo Enel nel 1999, in qualità di Responsabile Personale e Organizzazione Sei S.p.A, nel 2002 è nominato Responsabile Personale e Organizzazione della Divisione Mercato, Infrastrutture e Reti, poi Divisione Infrastrutture e Reti. Dal 2013 al 2017 è stato Responsabile delle Risorse Umane ed Organizzazione Italia per Enel Green Power. Nel 2017 entra in TERNA, ricoprendo il ruolo di Corporate Affairs. E' Vice Presidente con delega "Lavoro e Relazioni Industriali" per conto di Unindustria Lazio.

 
Walter Rizzetto
Walter Rizzetto  
Deputato VicePresidente XI Commissione Lavoro pubblico e privato / Camera dei Deputati
Nato a San Vito al Tagliamento il 27 giugno 1975. Alle elezioni politiche del 2013, eletto deputato della XVII Legislatura, ho assunto la Vicepresidenza della XI Commissione Lavoro pubblico e privato. Competente in tecniche di gestione delle risorse umane e strategie di marketing nelle piccole e medie imprese, ho lavorato in precedenza come libero professionista nell'ambito commerciale con pluriennale esperienza nell' area manager e direzione commerciale, con particolare esperienza nel settore dell'energie rinnovabili.

 
Francesco Rotondi
Francesco Rotondi  
Avvocato e Giuslavorista, Socio Fondatore / LabLaw
Socio Fondatore di LABLAW. Professionista a 360° specializzato in diritto del lavoro e delle relazioni industriali, nel corso degli anni ha sviluppato una consolidata esperienza nell'ambito delle riorganizzazioni e ristrutturazioni aziendali, delle operazioni straordinarie e del contenzioso sindacale, della contrattualistica e dell'organizzazione delle reti di agenti, nel settore del commercio e del credito. Ha ottenuto svariati riconoscimenti e premi, nazionali ed internazionali, come leader del settore. Professore a contratto di Diritto del Lavoro presso l'Università Carlo Cattaneo - LIUC di Castellanza. Giornalista pubblicista.

 
Maurizio Sacconi
Maurizio Sacconi  
Presidente XI Commissione Lavoro / Senato della Repubblica
Maurizio Sacconi è nato a Conegliano Veneto (Treviso) il 13 luglio del 1950. Senatore della Repubblica e Presidente della Commissione Lavoro. Presidente della Associazione "Amici di Marco Biagi". Già Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali. In precedenza, Sottosegretario al Ministero del Lavoro, al Ministero del Tesoro con delega al Dipartimento della Funzione Pubblica e prima ancora agli intermediari creditizi e al mercato mobiliare. È stato funzionario dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro (Agenzia Nazioni Unite) e docente a contratto presso le Università Luiss e Tor Vergata di Roma. Ha curato in particolare la riforma che ha consentito di derogare le norme in materia di lavoro da leggi e contratti nazionali attraverso accordi aziendali, l'introduzione di tipologie contrattuali flessibili, il collegamento tra età di pensione e aspettative di vita, la separazione tra indirizzo politico e attuazione dirigenziale nelle Pubbliche Amministrazioni, il complesso di disposizioni che hanno dato luogo alla cosiddetta "seconda legge bancaria". È autore di numerosi articoli e saggi.

 
Alessandra Santacroce
Alessandra Santacroce  
Direttore Relazioni Istituzionali Government and Regulatory Affairs Executive / IBM Italia spa
Dal 2008 Alessandra Santacroce è Direttore delle Relazioni Istituzionali di IBM Italia, funzione dedicata alla promozione del valore dell'innovazione nelle politiche italiane ed europee. Nell'ambito di questa funzione, Santacroce ha maturato un'esperienza internazionale in aree come le politiche del lavoro, la sanità, e può vantare un'importante esperienza nella gestione e coordinamento di team di lavoro a livello globale. Alessandra Santacroce ha iniziato la sua carriera professionale presso il Dipartimento per le Politiche Economiche e i Rapporti Istituzionali del CNEL, Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro, dove ha seguito le sessioni di analisi e valutazione dei principali provvedimenti di finanza pubblica e le consultazioni con le Istituzioni interessate. Entrata successivamente in Pfizer, multinazionale leader del settore farmaceutico, con l'incarico di creare il Dipartimento per i Rapporti Istituzionali di cui diventa Direttore, ha coordinato un'unità dedicata alle relazioni con il Governo, il Parlamento e con i diversi Stakeholders, come le Associazioni di cittadini e pazienti. In tale periodo, ha collaborato alla realizzazione di ricerche in tema sanitario e farmaceutico commissionate dal Ministero del Bilancio. Laureata in Scienze Politiche presso l'Università di Roma La Sapienza, ha frequentato il corso di specializzazione in Gestione dell'economia e dell'azienda all'lstituto di Management ISTAO di Ancona. "Lecturer" presso diverse università, partecipa come speaker a convegni sulle politiche dell'ICT. E' autrice di numerosi articoli e pubblicazioni su temi di politica economica. Per IBM in Italia, Santacroce ricopre, inoltre, la carica di Executive Sponsors per la Cultural Diversity, sostenendo all'interno dell'azienda la valorizzazione delle potenzialità dei singoli individui, diversi tra loro, e pertanto capaci di portare un valore unico.

 
Marina Sereni
Marina Sereni  
Vicepresidente / Camera dei Deputati
Nata a Foligno (Pg) nel 1960, impegnata da giovanissima nelle organizzazioni studentesche e  nel Movimento per la Pace, viene eletta nel Consiglio Regionale dell'Umbria nel 1985. Dal 1993 al 2001 ricopre  l'incarico di assessore al Bilancio, al Personale e alle Politiche sociali. Eletta per la prima volta in Parlamento nel 2001  nella circoscrizione Umbria e dal dicembre di quell'anno farà parte della segreteria nazionale dei Democratici di Sinistra come responsabile Esteri  fino al 2005. Nel 2005 diventa responsabile organizzativo e contribuisce alla nascita del Partito Democratico. Membro della Commissione Esteri fino al 2006. Rieletta alla Camera dei Deputati nel 2006, ricopre l'incarico di Vice Presidente del Gruppo de l'Ulivo fino al 28 aprile del 2008. Capolista nella sua regione alle elezioni anticipate del 2008 diventa Vice Presidente del Gruppo del Partito Democratico fino al novembre del 2009. Al Congresso del Partito Democratico del 2009, assume l'incarico di Vice Presidente dell'Assemblea Nazionale del Partito Democratico. Capolista PD alle elezioni politiche del 2013 per la circoscrizione Umbria, nella seduta del 21 marzo viene eletta Vice Presidente vicaria della Camera dei Deputati, incarico che attualmente ricopre. In questa legislatura è membro della Commissione Esteri.   

 
Paolo Vasques
Paolo Vasques  
Global Director for Industrial Relations / Benetton Group spa
laureato in scienze politiche indirizzo internazionale, specializzazione in International Law presso il City Polytechnic di Londra e MBA in business Administration, trilingue, ha iniziato la carriera professionale nella Direzione Risorse Umane e Organizzazione di Fiat Auto, ricoprendo incarichi di crescente responsabilità in Italia e all'estero, successivamente Direttore Risorse Umane in aziende nazionali e multinazionali fra le quali Cementizillo, Cham Paper Group e Alcoa, da settembre 2010 in Benetton Group, lo scorso febbraio ha partecipato in qualità di membro della Commissione ristretta datoriale, al rinnovo del CCNL Tessile Sistema Moda Italia( settore con oltre 420 mila dipendenti).

 

Organizzato da:

In collaborazione con

 

Patrocinio Istituzionale

 

Content Partner

 

Media Partner

 

Event Partner

 

Partner Associativo